Prospettive occupazionali

Pittura 

I diplomati della Scuola di Pittura potranno svolgere attività professionali in diversi ambiti, sia nella libera professione artistica, sia nel campo delle arti visive e nelle attività creative, collaborando, in rapporto ai diversi campi di applicazione, alla programmazione, progettazione e attuazione degli interventi specifici della pittura, tanto nel campo degli strumenti legati alla tradizione, quanto nelle nuove tecnologie ed espressioni linguistiche. Il Diploma di primo livello dà anche accesso al pubblico impiego, ai corsi del Biennio specialistico e ai concorsi per l’insegnamento nelle scuole di primo e secondo grado. 

Scultura 

La formazione artistica basata sui linguaggi plastici permette prospettive occupazionali di vasto raggio, in quanto l’esercizio visivo tridimensionale consente l’acquisizione corretta del rapporto spazio-ambiente spendibile tanto nella sfera espressiva tradizionale quanto in quella dei nuovi mezzi tecnologici e performativi. La professione di scultore, che plasma, scolpisce e costruisce visioni, mantiene intatto il fascino antico della materia che trasmuta in altro, verso nuovi mondi fantastici quanto reali. Il diploma di primo livello in Scultura, oltre l’accesso alla libera professione e al pubblico impiego, dà la possibilità di iscriversi ai corsi del Biennio specialistico e partecipare ai concorsi per l’insegnamento nelle scuole di primo e di secondo grado. 

Decorazione 

I diplomati della Scuola di Decorazione svolgeranno attività come liberi professionisti in diversi ambiti, tanto nella realizzazione di opere d’arte visive quanto nella progettazione di interventi più vasti sul territorio. La conoscenza delle tecniche artistiche tradizionali e multimediali consente un facile approccio alle svariate pratiche creative, aprendo possibilità di collaborazioni nei diversi ambiti quali eventi, moda, design in cui necessitano capacità progettuali e operative richieste dai committenti pubblici e privati. Il Diploma di primo livello dà, inoltre, accesso ai concorsi del pubblico impiego, ai corsi del secondo livello e alla partecipazione ai concorsi per l’insegnamento nelle scuole di primo e secondo grado.

Grafica 

Gli studenti che avranno conseguito con profitto il diploma di primo livello della Scuola di grafica d’arte ed acquisito competenza e professionalità avranno l’opportunità di svolgere attività professionali in diversi ambiti, sia nella libera professione artistica, sia nel campo delle arti visive e nelle attività creative, collaborando, in rapporto ai diversi campi di applicazione, alla programmazione, progettazione e attuazione degli interventi specifici della grafica, tanto nel campo degli strumenti legati alla tradizione che delle nuove tecnologie e delle nuove espressioni linguistiche. I diplomati potranno, altresì, accedere al pubblico impiego, ai corsi del secondo livello e ai concorsi per l’insegnamento nelle scuole di primo e secondo grado. 

Scenografia 

I diplomati della Scuola di Scenografia svolgeranno attività professionali nei diversi ambiti pubblici e privati della scenografia teatrale, cinematografica e televisiva, degli allestimenti e del costume per lo spettacolo. Gli studenti che conseguiranno il diploma di primo livello potranno accedere al pubblico impiego, ai corsi del secondo livello e partecipare ai concorsi per l’insegnamento nella scuola di primo e secondo grado. 

Progettazione Artistica per l’Impresa 

Il diploma accademico di primo livello in Progettazione Artistica per l’Impresa dà accesso ai concorsi del pubblico impiego e alla libera attività professionale in ambiti pubblici e privati della progettazione: dagli studi professionali, agli enti, ai musei, alla piccola e media impresa fino alla grande industria. 

I diplomati potranno svolgere in proprio o in forma associata la libera professione di designer nell’ambito delle varie tipologie applicative, dagli allestimenti di spazi, alla progettazione site specific, dalla comunicazione d’impresa al forniture design.